Redazione

10 novembre 2019 presso Spazio Ipazia—Abbiategrasso (Vicolo Cortazza, 10)
Dalle 9.30 alle 13.00 e dalle 14.15 alle 17.30


SUL CORPO DELLE DONNE - C'È SOLO UN FIORE IN QUELLA STANZA...

 

PRESENTAZIONE


Come ogni anno l'associazione Iniziati-va Donna sottolinea con incontri, mostre, concerti, approfondimenti, la giornata dedicata al dramma della violenza sulle donne.
Quest'anno, abbiamo deciso di dedicare a questo tema un convegno con ospiti, esperti, momenti di musica e letture.
Domenica 10 novembre sarà un'intera giornata dedicata all'approfondimento dei vari aspetti che la tematica compor-ta: dalle radici culturali e antiche del ruolo della donna nella società occidentale, il suo evolversi riconosciuto dallo stato di diritto e dal legislatore e le difficoltà che la piena parità tra uomo e donna incontra, gli ostacoli reali nel mondo del lavoro, nell'ambito domestico, queste incrinature che spesso sfocia-no in efferati gesti che la cronaca chiama «femminicidi».

 

PROGRAMMA


- Ore 9.30: Saluti istituzionali: Assessore alla cultura del Comune di Abbiategrasso, Beatrice Poggi

Introduce: Nunzia Fontana

Coordina Maria Chiara Rodella

Poesie con Alba Beretta e Agnese Coppola

- Ore 10.00: Rossella Marangoni: “Donne in Asia: il corpo che si mortifica"

- Ore 10.30: Duilio Loi: “La denuncia: resistenze, proce-dure e sanzioni. Istruzioni per l’uso”

- Ore 11.00: Madre Valentina Pozzi: “Accoglienza e assi-stenza. Le difficoltà dell’oggi”

- Ore 11.30: Alessandra Kustermann: “Stato della legi-slazione: applicazione e ostacoli. L’esperienza profes-sionale ed umana”

 

Domande

 

Lara Fogarty allieva del Coro del Laboratorio Musicale Daniele Maffeis.

 

Pausa pranzo

 

- Ore 14.15: Sessione pomeridiana

- Ore 14.30: Martina Cattaneo, Sportello Donna: dati e interventi sul territorio

Brani letti da Francisca Abregu e Franca Galeazzi

- Ore 15.00: Valeria Palumbo: “Etere, cortigiane e Grandes Horizontales. Prostitute e intellettuali: obbligo o scelta?"

- Ore 15.30: “Il corpo in scena “

- Ore 16.00: Marzia Gotti dell’Associazione LULE: “Il corpo trattato”

 

Domande

 

Monologo con Dalila, attrice, Compagnia teatrale FavolaFolle

 


 

- Beatrice Poggi, assessore alla cultura del Comune di Abbiategrasso

- Rossella Marangoni, nipponista, docente di cultura giapponese

- Duilio Loi, Pedagogista e Criminologo forense titolare dello Studio Pedagogico Pavese di Stradella (Pavia)

- Madre Valentina Pozzi dell'Istituto Suore della Riparazione di Milano che dal 1859 gestisce Casa Nazareth, una rete di antiviolenza con comunità per ragazze adolescenti e giovani, per l'accoglienza e l'assistenza delle madri e dei loro figli in difficoltà, con scuole, pensionati, oratori, parrocchie in Italia, Australia, Birmania, Brasile, Filippine, Papua Nuova Guinea. Madre Valentina ha una lunga esperienza di missione in Guinea, e oggi dirige varie scuole della comunità, parlerà del suo operato e di come l'intervento della Casa Nazareth sia importante nel-le situazioni di emergenza e difficoltà, e di come la loro opera sia cambiata negli anni.

- Alessandra Kustermann, Clinica Mangiagalli, Direttore di Unità Operativa Complessa Referente centro di riferimento. Pronto Soccorso e Accettazione Ostetrico-Ginecologica, SVSeD e Consultorio Familiare. Centro di riferimento di assistenza per i problemi della violenza alle donne e ai minori (Soccorso Violenza Sessuale e Domestica – SVSeD)

- Sportello Donna. Servizio attivo dal 2006 nel Co-mune di Abbiategrasso. Offre accoglienza, supporto e ascolto alle donne residenti nel Comune e paesi limitrofi, con la finalità generale di promuovere il benessere femminile e garantire pari opportunità fra uomo e donna e Centro Antiviolenza. Offre alle donne percorsi personalizzati di fuoriuscita dal-la situazione di violenza o stalking, attraverso collo-qui di accoglienza, percorsi di supporto psicologico, e consulenze legali, accompagnamento ai servizi del territorio, alla denuncia e all'accoglienza in case protette ove necessario, ecc.

- Valeria Palumbo, giornalista, scrittrice, storica delle donne, capo redattrice di RCS Media Group. Collabora con il Corriere della Sera, tiene lezioni universitarie e scrive testi teatrali.

- Associazione LULE

- Onlus. Lule (“fiore” in alba-nese) è un’iniziativa nata nel 1996 ad Abbiategrasso dall’impulso di un gruppo di volontari con la finalità di operare nell’aiuto alle vittime della tratta a scopo di sfruttamento sessuale.

 

Con la gradita partecipazione di:


- Alba Beretta, insegnante, cantante e direttrice Coro Costantino di Abbiategrasso

- Agnese Coppola, poetessa, insegnante

- Lara Fogarty, allieva del Coro del Laboratorio Musicale Daniele Maffeis

- Francisca Abregu, comunità peruviana, insegnante

- Franca Galeazzi, giornalista

- Compagnia Teatrale FavolaFolle di Gaggiano. Luogo di sperimentazione di modi contemporanei di approfondire il rapporto tra i principali linguaggi dello spettacolo dal vivo, al fine di realizzare un teatro popolare che coinvolga tutta la sua comunità di riferimento individuata sul proprio. Vince il premio Hystrio - Provincia di Milano.

 

Mercoledì, 30 Ottobre 2019 08:32

CORSO DI BURRACO (NOVEMBRE 2019)

Iniziativa Donna organizza un

CORSO DI BURRACO


- DOVE?
Spazio Ipazia (Vicolo Cortazza, 10 – Abbiategrasso)


- QUANDO?
Sabato 16–23–30 novembre 2019 alle 15.00
Giovedì 12 dicembre 2019 alle 20.30
Sabato 14 dicembre 2019 alle 15.00
Due ore ogni singola lezione


- INSEGNANTE
Cosimo Lafratta
Arbitro ed esperto di burraco


- QUOTA DI ISCRIZIONE PER 5 LEZIONI: €50,00


Contatti per prenotazioni:

Iniziativa Donna, telefono: 351 5920238
Carla, telefono: 333 6714904
L’Altra Libreria, telefono: 02 94969983


Entro e non oltre giovedì 14 novembre 2019
Degustazione di tisane e biscotti

Il corso si terrà con un numero minimo di partecipanti

 

Venerdì, 15 Maggio 2015 09:25

FACCIAMO PARTE DI QUESTO MONDO: IL NEPAL

Venerdì 15 maggio 2015 Quartiere Fiera – Abbiategrasso

 

Iniziativa Donna ringrazia tutti e tutte per essere qui questa sera.

Siamo davvero orgogliose di aver organizzato con la collaborazione del Comune e con l’effervescente Margherita Antonelli questa serata che si prospetta, oltre che di riflessione, anche di divertimento e di leggerezza. Ringraziamo anche le Associazioni, i Partiti e i movimenti che hanno aderito a questo appuntamento veicolando la notizia. Associazione Artemisia, Si Dao la via Della Seta, Confcommercio Associazione territoriale di Abbiategrasso, BeM Service Center, Coro Costantino, Ass. Italia Cuba, PD, Anpi, Officina del Territorio, Il Punto, PRC, SEL Est Ticino, Palio di San Pietro, Arci, Fondazione per leggere, Consulta dei popoli, Marco Elli per tutto l’aspetto tecnico e tecnologico: senza di lui e la sua strumentazione non sarebbe stato possibile tutto questo.

I fondi raccolti saranno donati a Cesvi e a Medici Senza Frontiere. Al CESVI perché siamo legate da diversi anni per aver condiviso sempre in questo luogo un’altra serata di emergenza dedicata allo Tsunami e a due progetti di cooperazione: “Fermiamo l’AIDS sul nascere” e la realizzazione e costruzione di un laboratorio artistico con le donne di Città del Capo. Questa ONG ha ricevuto per la seconda volta l’oscar per il bilancio. A MEDICI SENZA FRONTIERE perché è una ONG che, oltre ad aver ricevuto meritatamente il Nobel per la pace nel 2009, è sempre in prima linea anche nelle emergenze italiane.

Daniela Colla ha portato il saluto dell’Amministrazione comune sottolineando come Iniziativa Donna è una associazione che include e non esclude e 20 anni di attività lo dimostrano. Hanno preso la parola Vanda Gatti responsabile Medici Senza Frontiere di Milano e Giangi Milesi, presidente del Cesvi sottolineando gli interventi delle rispettive organizzazioni nel Nepal.

 

Sono stati devoluti euro 750 al Cesvi ed euro 750 a Medici Senza Frontiere.

 

 

Domenica, 02 Febbraio 2014 13:15

DOMENICHE LETTERARIE DI FEBBRAIO 2014

INIZIATIVA DONNA - L'ALTRA LIBRERIA con il patrocinio del Comune di Abbiategrasso
FEBBRAIO LETTERARIO


Castello Visconteo - Sala Consiliare Domenica 2 febbraio 2014 –ore 10.30

Italo Cremona con "La coda della cometa".
Donne di Milano, storie degli anni Sessanta e Settanta. a cura di Luisa Fressoia  La lotta di dieci donne che sono state ragazze o giovani adulte (Alieno Editrice)
Coordina: Daniela COLLA (assessore alla cultura) 

 

Domenica 9 febbraio 2014—ore 10.30

Edi e Camillo Minguzzi  "Il codice della follia": Un  avvincente thriller dai risvolti mitologici ambientato sulle rive del Lago di  Lucerna
(Capelli Editore)
Coordina: Mario GARAVAGLIA (storico) 

 

Domenica 16 febbraio 2014 - ore 10.30

Marta Morazzoni "Il fuoco di Jeanne": La vita e la leggenda di Giovanna d'Arco in una nuova e appassionante visione: meno eroina e più umana (Guanda)
Coordina: Valentina FORTICHIARI (scrittrice) Domenica 23 febbraio 2014 - ore 10.30 Virginia Bramati "Tutta colpa della neve" Una Kinsella italiana, una favola contemporanea sull'amore ma tinta di giallo (Mondadori)
Coordina: Daniela COLLA (assessore alla cultura)

 

Al termine aperitivo e golosità!

 

 

Domenica, 14 Settembre 2014 13:11

LE FARFALLE DI EBENSEE

DOMENICA 28 SETTEMBRE 2014 ALLE ORE 10.30 

CASTELLO VISCONTEO - ABBIATEGRASSO

INIZIATIVA DONNA e L'ALTRA LIBRERIA

MARCO AZIANI (direttore di Ordine e Libertà) e MARIA PIA TREVISAN presentano

 

"LE FARFALLE DI EBENSEE" (ed. La Memoria del Mondo)

 

Stefano Rovati è un professore di lettere, che ha vissuto per 15 mesi la tragica esperienza del campo di sterminio nazista di Ebensee. Nonostante le sofferenze patite, l’uomo riesce a vivere con la moglie Lisa e con suo figlio Davide una vita affettiva che lo riconcilia con il mondo e con gli uomini. Testimoniando alle nuove generazioni la sua esperienza di “deportato sopravvissuto” con lo scopo di promuovere la cultura della pace, recupera anche la sua dignità di persona. Sullo sfondo resta però latente un profondo senso di colpa e la nostalgia per le persone care perdute durante la guerra. Tra queste c’è Rosalena, la sua ragazza, arrestata insieme a lui in quel lontano fine di dicembre del 1943 e di cui non si conosce il destino neppure a cinquant’anni di distanza dalla fine della guerra. Dall’incontro con Leonore Gabel, figlia di un ex Ufficiale della Wermacht, avvenuto durante un “Viaggio della memoria”, nasce l’esigenza di una ricerca interiore che lo porterà a rivedere il senso che aveva dato alla sua esistenza e a prendere con coraggio la decisione più importante della sua vita… 

(Fonte)

 

Con il patrocinio del COMUNE DI ABBIATEGRASSO

Al termine golosità!

 

Domenica, 12 Ottobre 2014 13:07

TUTTE LE SALITE DEL MONDO

DOMENICA 12 OTTOBRE - ore 10.30

presso lo spazio TUTTA COLPA DI IPAZIA (vicolo Cortazza, 10 - Abbiategrasso)

Nunzia Fontana, fra una salita, una discesa e attraversando le pianure,  dialoga con l'Autore RICCARDO BARLAAM sul libro

 

"TUTTE LE SALITE DEL MONDO" (Ediciclo Editore)

 

Giornalista al tempo frenetico di Internet, Riccardo Barlaam, per dovere professionale, è sempre connesso col mondo. Ma anche se passa la maggior parte del suo tempo in redazione a seguire le notizie in tempo reale, è sempre riuscito nell’arco della giornata a ricavarsi qualche ora per lo sport. Sport come terapia, fisica e interiore. Un modo per ascoltarsi e mettere a posto i pezzi. Dopo la corsa e il nuoto, da alcuni anni ha riscoperto il piacere buono della fatica in sella a una bicicletta: pedalate su pedalate, i copertoni consumati dai troppi chilometri e il male alle gambe come compagno di viaggio, nel freddo che gela o nel caldo che spacca la testa. Tutte le salite del mondo è il racconto di un progetto che nel 2013, in pochi mesi, ha impegnato l’autore in nove sfide estreme, tra cui le tre granfondo di ciclismo più dure in assoluto, la Marmotte, la Charly Gaul Trento-Monte Bondone e la Oetztaler Radmarathon, tutte e tre con oltre 5000 m di dislivello. Con tante salite in mezzo: Stelvio, Mortirolo, Mont Ventoux, Monte Grappa, Cuvignone, Ghisallo, Mottarone, Pordoi... Le salite da conquistare su strada montando una bici, ma anche le salite che stanno dentro di noi, da affrontare e cercare di superare ogni giorno.

(Fonte)

 

Domenica, 19 Ottobre 2014 13:03

IL CACCIATORE DEL BUIO

DOMENICA 19 OTTOBRE - ORE 10.30 presso "Spazio Ipazia" Vicolo Cortazza, 10 - Abbiategrasso

Presentazione del libro di (e con) Donato Carrisi

 

"IL CACCIATORE DEL BUIO" (Longanesi)

 

Questo è il romanzo di un uomo che non ha più niente se non la propria rabbia. E un talento segreto. Perché Marcus è l’ultimo dei penitenzieri: è un prete che ha la capacità di scovare le anomalie e di intravedere i fili che intessono la trama di ogni omicidio. Ma questa trama rischia di essere impossibile da ricostruire, anche per lui. Questo è il romanzo di una donna che sta cercando di ricostruire se stessa. Anche Sandra lavora sulle scene del crimine, ma diversamente da Marcus non si deve nascondere, se non dietro l’obiettivo della sua macchina fotografica. Perché Sandra è una fotorilevatrice della polizia: il suo talento è fotografare il nulla, per renderlo visibile. Ma stavolta il nulla rischia di inghiottirla.

(Fonte)


Incontro organizzato da Iniziativa Donna e l'Altra Libreria. 

Al termine golosità!

 

Domenica, 22 Novembre 2015 12:57

SENZA APPARTENERE A NIENTE MAI

DOMENICA 22 NOVEMBRE 2015 alle 16.00

SOTTERRANEI CASTELLO VISCONTEO

ASPETTANTO ABBIATEGUSTO

 

Manuel Agnelli ci presenterà il suo libro autobiografico

 

"Senza appartenere a niente mai"
 

 

Con Alberto Clementi e Ivan Donati

 

Promuove: INIZIATIVA DONNA - L'ALTRA LIBRERIA - ABBIATEGUSTO 

Patrocinio del Comune di Abbiategrasso - Fondazione per leggere

Con il supporto di RADIO CITY BAR

Domenica, 07 Febbraio 2016 12:54

INCONTRI LETTERARI - FEBBRAIO 2016

7 febbraio

FRANCESCA BATTISTELLA  presenta "Il messaggero dell'alba" (Scrittura e Scritture)

con Vanessa e Veronica CASSOLI

Roma. Il mondo letterario italiano è sconvolto da una serie di omicidi di scrittori famosi. Ben quattro gli elementi che l'assassino lascia sulle scene dei crimini, ciascuno molto particolare, a cominciare dalla stessa arma del delitto. 

 

14 febbraio

DONATO CARRISI presenta “La ragazza nella nebbia” (Longanesi)

con Vanessa e Veronica CASSOLI

La notte in cui tutto cambia per sempre è una notte di ghiaccio e nebbia ad Avechot, un paese rintanato in una valle profonda fra le ombre delle Alpi. Forse è stata proprio colpa della nebbia se l'auto dell'agente speciale Vogel è finita in un fosso. Un banale incidente. Vogel è illeso, ma sotto shock. Non ricorda perché è lì e come ci è arrivato. Eppure una cosa è certa: l'agente speciale Vogel dovrebbe trovarsi da tutt'altra parte, lontano da Avechot.

 

21 febbraio

ANDREA VITALI  presenta “La verità della suora storta” (Garzanti)

con Daniela Colla

Santo Sisto ha la manualità e la fantasia giuste del meccanico di rango. Da ragazzo ha riparato perfino una Peugeot 403 senza fare una piega, lasciando a bocca aperta il Scatòn, il suo capo officina che i diesel manco li conosceva. Però adesso fa il tassista

 

 28 febbraio

VIRGINIA BRAMATI presenta “E se fosse un segreto?” (Mondadori)

con Daniela Colla

Alessandra è una ragazza fortunata: la sua mamma avrebbe voluto chiamarla Sendi (la sua trascrizione di Sandy), come la protagonista di Grease, ma con un piccolo inganno gliel'hanno impedito. Così la figlia della parrucchiera Mary Mantovani e di un padre ignoto è stata registrata come Alessandra, e Dio sa quanto ne è felice tutte le volte che sua mamma si ostina, invece, a chiamarla con le clienti del negozio  Lamiasendi

 

Gli incontri letterari si svolgono presso il Castello Visconteo di Abbiategrasso alle 10.30.

Promotori: Iniziativa Donna e L'Altra Libreria 

Con il patrocinio: Comune di Abbiategrasso e Fondazione per leggere

Con il supporto: Radio City Bar

 

Al termine di ogni incontro golosità!

 

INIZIATIVA DONNA e L’ALTRA LIBRERIA

Con il patrocinio del Comune di Abbiategrasso

DOMENICA 29 MAGGIO 2016 alle ore 10.30 presso TUTTA COLPA DI IPAZIA (Vicolo Cortazza, 10 – Abbiategrasso)

AGNESE COPPOLA presenta

 

HO SCIOLTO I CAPELLI

 

Prefazione di Nunzia Fontana 

Manifesto poetico di emancipazione femminile (Ed. Il Pozzo e l’Arancio)

 

Intermezzi di:

- Alba Beretta

- Gioachino Lanotte

 


 

Agnese Coppola: poetessa e scrittrice.

E’ nata a Nola (Napoli). Nel 2004 si è laureata in Lettere classiche all’Orientale di Napoli e nel 2006 ha conseguito l’abilitazione all’insegnamento. Abita a Gaggiano.

 

“Ho sciolto i capelli” è un manifesto di indipendenza femminile che arriva da lontano raccogliendo voci di donne diverse in un giardino di versi che scompiglia ogni chioma di pregiudizio. Agnese Coppola in questa antologia mescola passi, versi, echi e mestoli di carne di un tempo storico che traduce il futuro in passato, un tempo dove si combattono guerre sulla pelle delle donne. La poesia è umanità, una lettura mai scontata di se stessi, la poesia è un messaggio di umanità.

 

Al termine golosità!